Architetto, Dottore di ricerca in Restauro e conservazione dei beni Architettonici e del Paesaggio presso il Politecnico di Torino.

Dal 2000 svolge attivitÓ didattica (dal 2007 Ŕ Docente a contratto) presso la II FacoltÓ di Architettura, sede di Mondový, del Politecnico di Torino relativamente al Restauro Architettonico. Con essa continua a svolgere attivitÓ di ricerca legata al restauro architettonico ed in particolare al ôcantiere della conoscenzaö ed allĺindagine diagnostica rispetto alle finiture degli edifici storici.

Nel 2010 Ŕ titolare del corso Istituzioni di Restauro presso la I FacoltÓ di Architettura del Politecnico di Torino.

Ogni cantiere di restauro, sostenuto nellĺattivitÓ professionale, viene affrontato secondo una metodologia consolidata dalla formazione specialistica documentata secondo la quale il restauro vero e proprio Ŕ sempre preceduto da una prima fase detta CANTIERE DELLA CONOSCENZA, approvato a livello professionale dagli enti preposti alla tutela ed in campo accademico dal proseguo dalla ricerca legata alla tesi di Dottorato. Durante tale fase si applicano le tecnologie avanzate sulla diagnostica propedeutica al progetto. Tali tecnologie permettono di capire in modo approfondito e puntuale lo stato di degrado secondo indici scientifici da queste dedotti. Segue il CANTIERE DIDATTICO, momento importante che coniuga lĺattivitÓ professionale con quella didattica. Gli allievi della FacoltÓ di Architettura vengono guidati nei cantieri di restauro dove possono apprendere e vedere in concreto la realtÓ di un cantiere di restauro.