PROGETTO

Lĺadeguamento liturgico Ŕ finalizzato alla realizzazione di nuovi arredi sacri funzionali alle esigenze liturgiche nel rispetto del costruito e alla ridistribuzione degli spazi liturgici secondo i parametri previsti dalla riforma annunciata dal Concilio Ecumenico Vaticano II.

Il progetto di adeguamento prevede il mantenimento del presbiterio plenario nel rispetto dellĺarchitettura esistente ma una migliore disposizione liturgica dei poli, ridisegnati secondo le esigenze celebrative attuali.
Questo tipo di progettazione dovrebbe consentire un agevole svolgimento dei riti e mettere in evidenza i tre luoghi eminenti del presbiterio stesso che sono lĺaltare, lĺambone e la sede del presidente.

 

2011