REALIZZATO | CAPPELLA SAN LORENZO VALDIERI | RESTAURO CONSERVATIVO DELLA FACCIATA

Lĺintervento in progetto ha proposto innanzitutto il rapporto con la storia, supportato da una ottima documentazione iconografica in merito parte dalle delaminazioni eseguite per confermare ci˛ che i documenti sostengono ricercando le coloriture originali, passando attraverso lĺuso di materiali compatibili con lĺapparecchio murario per arrivare al reintegro finale, consapevoli che il restauro Ŕ attivitÓ finalizzata alla conservazione della fabbrica cui si rivolge e fatto complesso di cultura, come tale esige una mentalitÓ aperta unitamente al possesso di una vasta ed articolata formazione storica, artistica, scientifica e tecnica. Dalle stratigrafie effettuate, risultava la sovrapposizione di tre settori temporali diversi, cui corrispondono altrettanti decori e parti affrescate: una prima fase in cui centralmente alla facciata compare un volto, forse proprio di S.Lorenzo, contornata da intonaco di cemento successivo ed un intonaco di calce chiaro piuttosto povero a destra del portale d'ingresso; una seconda fase che corrisponde alla iconografia ritrovata in cui dalla delaminazione a destra del portale sopra la finestra affiorano i decori riscontrabili nell'immagine storica ed un terzo ed ultimo momento, recente, in cui la fabbrica Ŕ totalmente ritinteggiata con decori diversi creando una pellicola di calce addittivata. Il lavoro Ŕ consistito nell'ampliare il pi¨ possibile il cantiere della conoscenza, successivamente dopo parere preventivo della Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico del Piemonte nella, si Ŕ valutato quale fase storica riportare alla luce.

2004

Impresa:

BELLI Paolo impresa edile