REALIZZATO

Il progetto del nuovo altare nasce da una profonda conoscenza delle norme che regolano la liturgia e la progettazione dello spazio liturgico. A partire da queste Ŕ stato elaborato un progetto per celebrare la Chiesa e il popolo di Dio, costituito da uomini diversi gli uni dagli altri, rappresentati da elementi verticali diversi per forma e dimensioni stretti attorno ad un'anima preziosa e forte al tempo stesso, a rappresentanza della fede, sostegno degli uomini, a loro volta tenuti insieme dalla partecipazione alla vita di comunitÓ rappresentata da una fascia metallica anch'essa preziosa e decorata. Per la realizzazione sono stati utilizzati due materiali: la pietra naturale per la mensa e gli elementi verticali, e il bronzo a finitura dorata per impreziosire gli elementi rappresentanti la Fede e la ComunitÓ cristiana. Il nuovo altare Ŕ stato posto a sostituire il precedente in ottemperanza alle nuove norme liturgiche, ma la sua natura reversibile garantirÓ la conservazione delle condizioni originarie dell'edificio senza comprometterne l'originalitÓ storica.

 

Anno 2014

 

Esecuzione a cura di:

Arch. Guido Giordano (realizzazionde degli elementi in bronzo)

CARMAGNOLAMARMI-Michele Bonetto (realizzazione degli elementi in pietra naturale)

FRATELLO OSELLA SNC-Livio e Ezio Osella (fabbri)

Suor Carla (confezionamento della tovaglia)